Il Sentiero Botanico di Ciaè

Il Sentiero Botanico di Ciaé è un percorso naturalistico che attraverso un bosco collega la località di Ronco di S. Olcese all’antico borgo di Ciaè, per poi proseguire fino alla frazione di Orero (Serra Riccò). Al termine della passeggiata una maestosa quercia secolare che rinfrescherà il vostro riposo prima del rientro.

Il sentiero Botanico di Ciaé si trova vicino al Salumificio è possibile prima o dopo la degustazione dei nostri prodotti immergersi in questo angolo di paradiso.


Clicca qui per vedere leggere come visitare il nostro salumificio e tra sapori e natura.
Un viaggio nei sapori della nostra azienda.

Creato dai volontari della Guardia Anticendi di Sant'Olcese nel 1984, il sentiero dal 1995 è collegato all'Alta Via dei Monti Liguri e presenta lungo il suo percorso numerose indicazioni riguardo alle 32 specie di piante, complete di caratteristiche e informazioni che renderanno la passeggiate anche un'ottima occasione di apprendimento.

Il cotogno, il rovere, il ciliegio, il carpino bianco, il carpino nero, il frassino, l’erica, il castagno e il nespolo sono solo alcune delle specie che da sempre "abitano" queste valli.

Il Rifugio Ciaé

Alla fine del sentiero comparirà il borgo medievale disabitato di Ciaè composto dal rifugio (completamente attrezzato con 14 posti letto), il centro accoglienza per i gruppi in visita al sentiero e la loggia coperta, il tutto gestito interamente dalla Guardia Antincendi di Sant’Olcese. Proseguendo oltre il ponte medievale è stata anche attrezzata un'area pic-nic, poco prima della quercia secolare.

Privacy Policy